Skip to content

Le strade di Torino


Rubrica degli ospiti

Camminando per le strade di Torino abbiamo incontrato dei nuovi compagni di viaggio. Alcuni nati e cresciuti a Torino, altri arrivati da molto lontano. Ma tutti con storie e prospettive diverse, da condividere e raccontare sul blog Le Strade di Torino. Permetteteci di presentarveli.


Anna

Anna Silenzi architetto di mestiere, ma nel resto del tempo si dedica a tanti piccoli interessi, perchè ferma proprio non riesce a stare. Le piace viaggiare e fotografare, a volte staccare dalla civiltà immergendosi completamente nella natura, respirando le montagne a pieni polmoni. É anche affascinata dall’artigianato e dalla creazione di oggetti, colpa dell’università di Lisbona, dove ha scoperto che manipolare ceramica e legno le dà una gran soddisfazione. Da brava italiana, ama il buon cibo, ma solo se in compagnia.

 


Alecia

Alecia Wood è una giornalista australiana che vive a Torino. Scrive e racconta di cibo, sostenibilitá e viaggi con la fotografia. Le piace soprattutto andare alla ricerca di posti dove mangiare che fanno attenzione al loro impatto sull’ambiente e scoprire cucine e ingredienti provenienti da tutte le parti del mondo.

Leggete i suo articles e seguitela su Facebook e su Instagram @aleciainturin.

 

 


Anne-Marije 

Anne-Marije (1986) si e’ trasferita a torino nel 2014, dopo essersi laureata all’accademia d’Arte di Rotterdam. Ama disegnare, dipingere e la fotografia analogica. Insieme alla sua migliore amica ha creato Afternoon Stories, dove nascono cartoline handmade ispirate ai paesaggi e alla natura del Piemonte.

Scoprite di più di Anne-Marije nel suo sito www.annemarijemiddag.nl.

 

 


Chiara

Chiara Piga, nata e cresciuta a Torino, ama la sua città. Va alla ricerca della storia che ognuno di noi ha da raccontare. Le scrive e le fa rivivere nelle sue parole, condividendole con voi sulle Le Strade di Torino.

 

 

 

 


Tutik

Nata in Indonesia, ma vive a Torino da sempre. Lavora come planner in un’azienda ma non è esattamente planner nella vita di tutti i giorni. Sognatrice, amante dei viaggi, appassionata di cucina. Adora fotografare piccoli oggetti e dettagli che nessuno nota. Condividere i luoghi del cuore è diventata la sua missione.

 

 

 


Nicolò e Serena

Nicolò e Serena hanno co-fondato L’Ufficio Moderno.
Un network di liberi professionisti con competenze complementari che collaborano insieme nell’ ambito di progetti di immagine coordinata, grafica e consulenza creativa.

Nicolò

Nicolò Canova è un artista, un illustratore, un creatore di immagini. Attraverso differenti materiali, tecniche e soggetti esplora il mondo creativo e visivo, evocando memorie nascoste che si trasformano in pennellate di colore, in mondi talvolta piatti, talvolta dinamici. Con una spontaneità a tratti fanciullesca, i suoi lavori si focalizzano sulla relazione che esiste tra il mondo interiore e il mondo esteriore e nella loro continua danza di causa ed effetto.

Scoprite di più di Nicolò nel suo sito www.nicolocanova.com & @noah_s_ark.

Serena

Serena Campelli, laureata in economia e specializzata nella gestione dei processi tecnici e creativi della filiera tessile si occupa di ricerca tendenze, tessuti e colori.
Ha un marchio di accessori per uomo e donna che si chiama Diderot Maison.
Potete andarla a trovare su appuntamento nel suo studio atelier vicino a piazza Vittorio.

Scoprite di più di Serena nel suo sito www.serenacampelli.com, & @diderotmaison


Visual Content Makers

Igor

Igor è videomaker, fotografo e insegna lingua russa. Attualmente sta studiando doppiaggio. E’ appassionato di musica, in particolare pop italiana, ma apprezza anche la classica, la new wave e il post rock. Torino è la città in cui ha studiato e in cui vive dal 2008. 

 

 

 


Luca

Luca è un fotografo freelance e un foto ritoccatore digitale.

Da anni porta avanti la sua ricerca personale volta a raccontare lo spazio urbano e il suo stretto rapporto con l’essere umano attraverso le foto di paesaggio e i ritratti.

Curioso del mio altro lavoro? lucaiovino.it

 

 


Wouter

Wouter Struijk è un designer industriale, ama usare la fotografia per completare un’immagine più grande. Per esempio con i suoi fotolibri di Nepal e Corea del sud, con cui racconta  la sua storia di questi paesi magnifici sia in immagini sia in parole. Oppure creando contenuti visuali per i blog post, se parlano di un viaggio di vino, o un giorno in montagna. Ma ciò che ama di più raccontare con la fotografia sono i viaggi e i paesaggi.

Curioso del mio altro lavoro? WS-design.nl